ULTIME NOTIZIE

ELENCO ASSEMBLEE ANNUALI AUSER PER L'ANNO 2022


Pubblichiamo le date per l'anno 2022 delle ASSEMBLEE dei SOCI AUSER DELLA PROVINCIA DI LECCO delle singole ALA per la presentazione, discussione e votazione del bilancio consuntivo 2021.

Tutti i soci sono invitati a partecipare.

Ai lavori sarà presente il presidente Auser Provinciale di Lecco Claudio Dossi.

Al link sotto la versione stampabile in formato PDF

Elenco assemblee annuali auser.pdf

Auser e la legalità

Da covo della mala, a pizzeria della legalità: buon compleanno Fiore

Il 31 agosto 1992 il boss della ‘ndrangheta Franco Coco Trovato viene arrestato nell’operazione Wall Street, che prende il nome dal locale di via Belfiore 1 di proprietà della famiglia ‘ndranghetista.

Da covo della mala, a pizzeria della legalità: buon compleanno Fiore

31 Marzo 2022

Il 31 agosto 1992 il boss della ‘ndrangheta Franco Coco Trovato viene arrestato nell’operazione Wall Street, che prende il nome dal locale di via Belfiore 1 di proprietà della famiglia ‘ndranghetista. Il 31 marzo 2017, a quasi 25 anni di distanza da quel fatto, con l'inaugurazione ufficiale il locale di via Belfiore 1 viene restituito alla collettività: da covo del malaffare sotto i Coco Trovato a “pizzeria della legalità” dedicata alla promozione della cultura, all'inclusione sociale, alla buona cucina.

Un percorso quello che ha portato alla nascita di FIORE cucina in libertà lungo e complesso, fatto di attese, abbandono e degrado. Finalmente nel 2011, su impulso dell’associazione LIBERA, si avvia quel cammino del bene confiscato che porterà nel 2014 al protocollo d’intesa tra Regione, Comune, Prefettura e ALER e, nel 2015, all'assegnazione della gestione del locale all'associazione temporanea di scopo formata da La Fabbrica di Olinda, di Milano, da Arci Lecco e Auser Lecco.
A cavallo tra l'inaugurazione del 31 marzo e l'apertura al pubblico del 1° aprile 2017, festeggiamo i primi 5 anni di “Fiore - Cucina in libertà”, ricordando in particolare la figura di Paolo Cereda, coordinatore di Libera Lecco scomparso pochi mesi dopo l’inaugurazione, che si spese in prima persona affinché questo bene della ‘ndrangheta tornasse alla città come luogo di promozione della cultura della legalità.

Buon compleanno Fiore!

Mauro Gattinoni, sindaco di Lecco


Auser provinciale Lecco, nel 2021 62.964 ore di volontariato, pari a oltre un milione di euro

Il bilancio di Auser provinciale Lecco per il 2021

Il presidente Dossi: “I nostri volontari, portatori e promotori di etica e prassi capaci di rendere più umana la nostra società”



LECCO – Il ruolo del volontariato è preziosissimo per la collettività, e non solo in senso figurato. L’attività svolta lo scorso anno dai volontari di Auser per la realizzazione dei progetti di prossimità in provincia di Lecco ha un valore pari a oltre un milione di euro.

A fare i conti la stessa associazione. Sono state svolte 62.964 ore di volontariato nel 2021. Ogni ora ha un valore figurativo di 18 euro, il minimo che un’istituzione oppure un’azienda pubblica o privata dovrebbe corrispondere per attività nell’ambito del sostegno alla persona. Moltiplicando ore per valore, il risultato è di 1.133.000 euro virtualmente investito nell’aiuto delle persone anziane e fragili, dei disabili e dei minori. Nel dettaglio, il servizio di trasporto sociale ha un valore figurativo di 540.000 euro; la telefonia sociale di 71.280 euro; le attività di promozione sociale di 142.200 euro; il servizio di attraversamento fuori dalle scuole di 109.872 euro; l’organizzazione dei servizi, la contabilità, i rapporti con la pubblica amministrazione per tutte le 15 sedi di 270.000 euro.

“Questi numeri evidenziano quanto valga il tempo che ogni giorno i volontari dedicano al prossimo – sottolinea Claudio Dossi, presidente di Auser provinciale Lecco – e allo stesso tempo aiutano a comprendere quanto sia importante e difficilmente sostituibile l’azione del volontariato quando assume dimensioni così importanti. Per noi gli anziani non possono essere lasciati soli nel momento del bisogno e lo dimostriamo in modo tangibile e concreto. Ma il nostro obiettivo non è solo far del bene. Ci poniamo anche il fine di cambiare la società, portando il nostro vissuto, l’esperienza di quella frontiera della comunità che spesso chiede aiuto e non sempre trova risposta. Per noi le istituzioni sono preziose alleate per trovare soluzioni ai problemi sociali, che in parte sono cambiati nel post-pandemia e richiedono nuove idee. I nostri volontari, portatori e promotori di etica e prassi capaci di rendere più umana la nostra società, riescono a far battere il cuore delle persone bisognose che ci tendono le mani in cerca di aiuto. Di questo, in Auser, siamo orgogliosi”.

REDDITO DI CITTADINANZA, TRE LECCHESI SI IMPEGNANO AL FIANCO DEI VOLONTARI AUSER





Tre persone che percepiscono il reddito di cittadinanza affiancheranno i volontari Auser nella loro attività in favore delle persone anziane e fragili.

Avviato a Lecco il progetto “Sempre pronti a dar la mano” a seguito della partecipazione di Auser Provinciale alla manifestazione di interesse “Progetti utili alla collettività (PUC)”, promosso dall’Ambito di Lecco e di Bellano. L’iniziativa si rivolge alle persone che usufruiscono del Reddito di Cittadinanza con il fine di attivare percorsi di accompagnamento all’inserimento lavorativo e all’inclusione sociale, favorendo l’apprendimento affiancato di hard e soft skills. Il progetto promuove la cittadinanza attiva per attenuare in modo costruttivo le disparità sociali, economiche e culturali.
Auser Provinciale di Lecco ha accolto le prime tre persone che si sono rese disponibili a restituire i contributi ricevuti in azioni verso la cittadinanza.
“Abbiamo voluto con forza come associazione di volontariato percorrere la strada di coinvolgere persone in reddito di cittadinanza, - spiega il Presidente di Auser Claudio Dossi - riteniamo che attivarsi per restituire alla collettività parte di quanto viene riconosciuto in un momento particolare della vita, non sia solo un dovere previsto dalla legge, ma anche un segno riconoscibile della vita di comunità. Se questo viene fatto verso gli anziani, i disabili e i bambini, vale ancora di più. Ringraziamo gli ambiti di Lecco e Bellano per averci aiutati a realizzare questo progetto”
“Il valore civico di questi percorsi – segnala il Presidente del Distretto di Lecco Guido Agostoni - rendono valore all’investimento sulle persone. Lo Stato, le risorse pubbliche, e quindi di tutti i cittadini, sostengono che vive un momento di difficoltà. Gli individui si mettono a disposizione di progetti di valore sociale, ambientale, civico, riconoscendosi in un processo di reciprocità con la comunità. È il giusto modo con il quale tutti possono sentirsi parte di un sistema che protegge, riconosce e promuove. Solidale e, insieme, esigente. Un messaggio che ci investe profondamente come amministratori ma soprattutto come cittadini”
I partecipanti affiancheranno i volontari Auser nelle attività: il servizio di attraversamento in sicurezza rivolta ai bambini all’esterno delle Scuole primarie del Comune di Lecco, l’accompagnamento delle persone anziane, disabili e fragili verso gli ospedali e cliniche, il servizio di telefonia sociale per l’ascolto delle persone sole.

Per informazioni e approfondimenti
Claudio Dossi – Presidente provinciale Auser Lecco - 335 533 2573
22-03-2022
RIFLESSIONI IN ITINERE
CASE DI COMUNITÀ E IL RUOLO DELLE RETI DI VOLONTARIATO

22 MARZO dalle ore 9.30 alle 12.30 presso Casa Don Guanella - Via Carlo Porta 2 - Lecco

auser
Auser Lecco ha bisogno di te

Auser Lecco in questo particolare momento cerca volontari per servizi verso le persone più fragili - dedicaci qualche ora!

Auser Lecco, associazione che ha come obiettivo favorire l'invecchiamento attivo degli anziani e valorizzare il loro ruolo nella società, organizza la distribuzione della spesa o dei farmaci a domicilio agli anziani che non possono farlo in autonomia. Inoltre è possibile dare una mano per servizi di trasporto di accompagnamento sociale verso ospedali, ambulatori o altri luoghi, e per la telefonia sociale.

Se vuoi dare una mano come volontario, compila questo modulo e sarai ricontattato.
Servizio civile con Auser Lecco

Anche nel 2021 Auser Lecco, associazione di volontariato che promuove l’invecchiamento attivo e la solidarietà intergenerazionale, offre la possibilità a due giovani di partecipare al servizio civile, una preziosa esperienza formativa nel mondo del non-profit, dedicando 12 mesi della propria vita a sé stessi e agli altri, acquisendo conoscenze ed esperienze e maturando una propria coscienza civica.

Il bando apre il 15 dicembre 2020 ed è dedicato ai ragazzi tra i 18 anni e i 28 anni e 364 giorni. E’ previsto un compenso di 439,50 euro mensili per 12 mesi, un impegno di 25 ore alla settimana. Per presentare la domanda è necessario essere in possesso dello SPID (identità digitale).

Per informazioni è possibile contattare Auser Leucum ODV Onlus, C.so Monte Santo 12 - Lecco, tramite l’email serviziocivile@auserlecco.it, il numero 0341 286096. Oppure compilare questo modulo
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScX0SmepfLSKvcWirFY3U0QQz7GO1hWYpa9aWjhYuQCBUFZSQ/viewform
15-09-2021
festival della sostenibilità 2021