Coro San Valentino

Correva l'anno

Correva l’anno 1994, ed in estate, il Vice Presidente del Centro Sociale Anziani Villa Sirtori di Olginate, il signor Marco Polo, convinse Suor Virgilia Alberizzi, della scuola S. Capitanio di Olginate, a far da “maestro” di canto ad un gruppo di aderenti al Centro Sociale.

Il coro venne presentato al pubblico nel giorno di San Valentino dell’anno successivo, il 14 febbraio 1995, ed in quella occasione il coro prese il nome di Coro San Valentino.

Ignazio6
Ignazio Dell'Oro

Quando nell’ottobre 1997, dopo una breve malattia, suor Virgilia venne a mancare, la sua eredità fu raccolta da Ignazio Dell’Oro che continuò con entusiasmo e dedizione l’opera della fondatrice portando il coro del Centro Sociale ad un buon livello di preparazione.

Nel 2001, il diciannovesimo Premio della bontà “Massimiliano Valsecchi” fu assegnato a Ignazio Dell’Oro, direttore del coro San Valentino, per la sua capacità di coinvolgere anziani e pensionati attraverso il canto, promuovendo incontri con gli ospiti delle case di riposo del circondario, tanto bisognosi di amicizia e allegria
Valter9
Valter Sala

Recentemente Ignazio Dell’Oro è stato affiancato dal maestro Valter Sala che ha assunto la direzione del coro. 

Ogni martedì i coristi si trovano nella sede del centro sociale, per imparare canti nuovi o per perfezionare quelli già studiati.

Il Coro si esibisce da Settembre a Giugno presso case di riposo, centri diurni ed in occasione di incontri sociali e religiosi; il repertorio del coro comprende canti popolari, canti di montagna, canzoni in dialetto e canti liturgici