CERCA NEL SITO
Loading
LUGLIO 2019
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

PERCORSI DISEGNATI DALLE AUSER LOCALI

AUSER CREMONA: CULTURA ED ENOGASTRONOMIA NELL'ALTO CREMASCO
Sede Auser di riferimento: Auser Territoriale di Cremona
Info: agostino.tonarelli@auser.lombardia.it

ATTENZIONE: LA PARTECIPAZIONE È RISERVATA AI SOCI AUSER (TESSERA ANNUALE 15 EURO; PER INFORMAZIONI NUMERO VERDE 800 995 988 IN ORARI D’UFFICIO)

Nell’ambito delle iniziative di turismo sociale, il comprensorio Auser di Cremona propone ai suoi associati la visita a quattro località simbolo dell’Alto Cremasco: Rivolta d’Adda, Dovera, Pandino e Palazzo Pignano.
Ai partecipanti viene offerta la possibilità di scegliere fra tre diversi percorsi: l’itinerario agricolo, l’itinerario culturale e l’itinerario misto, ognuno dei quali è volto a mettere in rilievo una data specificità del territorio cremasco, valorizzando le bellezze artistiche e culturali, i sapori prelibati e le tradizioni antiche di un territorio situato nel cuore della provincia lombarda.
Vediamo ora le caratteristiche dei diversi itinerari: il percorso agricolo riguarda la visita al Comune di Pandino e si tiene, da maggio a settembre, una volta al mese. Esso prevede la visita a un territorio prevalentemente rurale e offre l’occasione per fare tappa presso luoghi simbolo dell’economia agricola lombarda, tra cui un caseificio, un’azienda agricola e una scuola casearia.
L’itinerario culturale permette la visita a numerosi luoghi di interesse storico-artistico e coinvolge, oltre al territorio di Pandino, i Comuni di Rivolta d’Adda, Dovera e Palazzo Pignano, prevedendo tre diverse combinazioni: Pandino-Palazzo Pignano, Dovera-Palazzo Pignano e Pandino-Rivolta d’Adda. Saranno oggetto di visita le belle chiese e i monumenti artistici di Dovera e Rivolta d’Adda, ma anche gli scavi archeologici e le antichità tardo-romane di Palazzo Pignano.
Per chi, infine, vuole godersi una visita alle bellezze artistiche del territorio senza rinunciare alle prelibatezze enogastronomiche è prevista la possibilità di effettuare un itinerario misto, trascorrendo un’intera giornata a Rivolta d’Adda, Palazzo Pignano o Dovera, immersi in un’atmosfera carica di storia, cultura e buon cibo.

clicca qui per scaricare la presentazione in formato .pdf



Credits