CERCA NEL SITO
Loading
NOVEMBRE 2019
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
23
24
25
26
27
28
29
30

DAL 25 AGOSTO "MIA MADRE FA L'ATTRICE" A MILANO

Dopo il successo di “Noi non siamo come James Bond” (Premio speciale della giuria al 30 Torino Film Festival) il regista Mario Balsamo torna sui temi della propria autobiografia con il docufilm “Mia madre fa l’attrice”, in programmazione al cinema Eliseo di Milano da giovedì 25 agosto; il 27 agosto si è tenuto uno speciale incontro col pubblico alla presenza di Maurizio Porro, critico cinematografico del “Corriere della Sera”. Auser Nazionale ha dato il patrocinio gratuito al progetto per la piena sintonia con i contenuti e i valori promossi dall’associazione. 
Il regista racconta di una madre esuberante, se non ingombrante (e anche qualcosa in più), e un figlio regista, a tratti ancora bloccato dalla sua presenza. Il cinema diventa un modo per trovare un rapporto, forse anche grazie al passato di attrice della donna. Attrice per una breve stagione non particolarmente memorabile: se non per un unico film, in cui sessant’anni prima la donna recitò il suo ruolo più importante e che poi, ironia della sorte, non ebbe mai occasione di vedere. Una lacuna che sarà proprio il figlio a colmare. È un viaggio ironico e surreale, giocato tra realtà e finzione, senza evitare i nodi universali del rapporto madre-figlio, dove l’affetto si nasconde dietro recriminazioni e vendette. 
Clicca qui per visualizzare la locandina in formato .jpg



Credits