milano

Università della Terza Età

COS’È L’UNIVERSITÀ DELLA TERZA ETÀ

L’Università della Terza Età è un progetto ideato per coniugare interesse alla cultura e bisogno di socializzazione degli over 60 che Auser Milano ha promosso a partire dal 2002 e portato avanti in città ed in alcuni comuni della provincia stipulando convenzioni con le amministrazioni comunali nell’hinterland e partecipando ai bandi dei Municipì della città di Milano. 
Propone percorsi esperienziali dove la cultura diventa veicolo di coesione sociale, volto a raggiungere anche fasce di utenza debole proponendosi come polo attrattivo e di relazione per tutti i cittadini. 
È decentrata sul territorio; organizzata in semestri che tracciano un percorso di Corsi frequentati da tutti gli iscritti; diversificata nelle proposte in ciascuna sede a partire dagli interessi dei partecipanti e declinata per obiettivi.
Si realizza in collaborazione con le amministrazioni locali nella provincia di Milano e con i Municipì a Milano.

 

                                                                      SEDI DELLE UNIVERSITÀ

SEDI UTE IN MILANO
1. Municipio 1: RSA Anni Azzurri “Parco Sempione”, Piazza dei Volontari, 3
Auser Milano, tel. 02 26826320
Programma UTE Municipio 1

2. Municipio 3: RSA Via Saccardo, 47
Auser Volontariato Forlanini Onlus, tel. 02210104520
Programma UTE Municipio 3

3. Municipio 5: Viale Tibaldi, 41 Sala Walter Tobagi 
Auser Milano, tel 0226826320
Programma UTE Municipio 5 

4. Municipio 6: RSA Famagosta Via A. Di Rudinì,3
Centro Polifunzionale Via Martinelli, 53  
Casa Delle Associazioni e del Volontariato, via Balsamo Crivelli 3/5
Auser Volontariato Barona Ticinese, tel. 0289151796
Auser Tre Castelli, tel. 3392291840
Programma UTE Municipio 6

5. Municipio 7: Spazio socio-culturale A. Bartolini, Via Gianella, 21
Auser Volontariato Baggio 18 Onlus, tel. 0248915863
Programma UTE Municipio 7

6. Municipio 8: C.SRS. Aldini – Via Aldini 72, tel. 02/39005561- 
C.S.R.C.A Porta del Cuore Via Appennini, 147  
Piazza Prealpi,4
Auser 20 Onlus, tel. 02 23173170
Auser 19 Insieme Volontariato tel. 02 35342324,
Auser Prealpi, tel. 02 87632186 
Programma UTE Municipio 8

7. Municipio 9: Auditorium Teresa Sarti Strada, Viale Ca’ Granda, 19
Auser Insieme Volontariato Bicocca, tel. 02 6430146
Programma UTE Municipio 9

SEDI UTE IN PROVINCIA

8. Assago: Salone Leonardo di Piazza Risorgimento
Auser Insieme Volontariato Corsico, tel. 0245119542

9. Buccinasco: Cascina Robbiolo
Auser Insieme Volontariato Corsico, tel. 0245119542

10. Cassina De Pecchi: RSA Anni Azzurri Melograno, Via Napoli 2 
Auser Volontariato Cassina de Pecchi, tel. 3398039976

11. Cesano Boscone: Villa Marazzi
Auser Cesano Boscone, tel. 3392964388 - 3338598938

12. Cornaredo: Auditorium Comunale “La Filanda” Piazza Libertà Auser insieme Cornaredo, tel. 0293263202

13. Noverasco: RSA Anni Azzurri Mirasole, Via P. Borsellino, 6 Auser Volontariato Opera, tel. 025760107

14. Peschiera Borromeo: Sala Matteotti
Auser Insieme Peschiera Borromeo, tel. 3297956538

15. Rozzano: Biblioteca di Cascina Grande
Auser Insieme Rozzano, tel. 0257569594
Auser Insieme Volontariato G. Foglia tel. 02 8243475
Auser Bottazzoli tel. 3487885003
Auser Insieme Volontariato Sempre Verdi tel. 331265896
Auser Insieme Centro Sociale L. Grossi tel. 02 57569594

16. Settimo Milanese: Municipio Piazza degli Eroi. 6
Auser Volontariato Settimo Milanese P.za degli Eroi, 6/H
tel. 02 3351 4013

17. Trezzano Sul Naviglio: Biblioteca Comunale via Manzoni, 10  Auser Insieme Milano Via dei Transiti, 21 tel. 0226826320

18. Vimodrone: Via Roma, 16
Auser Insieme Vimodrone, tel. 3332496112 - 3662561090

 

In ciascuna sede bisogna iscriversi per frequentare i corsi e i laboratori.

Nella zone di Milano la frequenza è gratuita, nei Comuni dell’hinterland è previsto un piccolo contributo da versare all’amministrazione locale.


PERCHÉ L’UNIVERSITÀ DELLA TERZA ETÀ

Si vuole promuovere il benessere psico-sociale dei cittadini, lo sviluppo di nuove relazioni per combattere la solitudine e creare nuove opportunità alla portata di tutti per accrescere le conoscenze della collettività.
È una proposta originale, rivolta agli over 60, che rientra nei modelli di educazione permanente, così come viene definita anche dall’Unione Europea, sperimentati in questi ultimi vent’anni con più proposte di diversi enti e associazioni.
Le università della terza età dell’Auser sono territoriali; in due zone di Milano e in due comuni della provincia hanno la sede all’interno di RSA (Residenze Sanitarie Assistenziali), sostenendo la necessità di concepire questi luoghi come parti integranti del tessuto socio-geografico del territorio.
L’organizzazione dislocata nei territori e gestita in ciascuna sede da gruppi locali di volontari fa sì che le Università possano implicitamente rappresentare un osservatorio sulle diverse situazioni dei cittadini e forniscano indicazioni preziose sui bisogni sociali, culturali e di relazione dei diversi territori.


COSA FA

 

Il modello è composto da questi elementi strutturali:

  • Il Catalogo dei Corsi e dei Laboratori, suddiviso in 4 sezioni: Corsi, organizzati per aree tematiche (Arte, Benessere psicofisico, Letteratura, Scienze e ambiente, Società nel mondo, Scienze sociali, Storia e visioni del mondo) e presentati con schede sintetiche; Laboratori di attività culturali, occupazionali, volte al benessere; Itinerari culturali; Presentazioni brevi di docenti/esperti e partner.
  • Le Amministrazioni Locali e i Municipì per Milano, come soggetti sostenitori dell’Università stessa e cofinanziatori delle attività stesse.
  • Il Coordinatore organizzativo/didattico e il Comitato Scientifico, che gestiscono l’orientamento delle diverse UTE, le relazioni con i soggetti coinvolti, la stesura del piano di lavoro e l’organizzazione di ciascun Anno Accademico.
  • I partner, operatori culturali, professionisti o volontari che si rendono disponibili a svolgere la propria attività con proposte annualmente rinnovate.
  • I docenti/esperti, nella maggior parte dei casi, sono liberi professionisti oltre che docenti, tutti con esperienza di educazione degli adulti, motivati a mediare il Corso progettato sulla base delle caratteristiche dell’utenza e a produrre materiali e dispense.


Gli elementi strutturali descritti creano una struttura a più livelli, che opera per obiettivi e realizza una vera e propria rete, infatti:

  • gli anziani, a livello locale, esprimono bisogni e interessi culturali e relazionali;
  • Auser Milano coniuga i suoi valori-obiettivo dando vita a Università della Terza Età sul territorio;
  • i docenti/esperti progettano e realizzano i corsi sulle diverse tematiche e le attività di laboratorio;
  • i partner si rendono disponibili a realizzare proposte di visite guidate e laboratori interattivi adeguate alle disponibilità economiche, dimostrando considerazione e facendosi promotori di solidarietà sociale;
  • i volontari Auser promuovono le Università, garantiscono l’organizzazione di tutte le attività che vengono realizzate e monitorizzano, attraverso il rilevamento delle presenze, l’utenza.

QUALCHE DATO (a.a. 2016-2017 Milano e provincia)

Nell’anno accademico 2016 2017 hanno partecipato ai corsi dell’Università della terza età 2230 persone, il 58% in provincia e il 42% a Milano.
In linea con i dati demografici italiani, ma con una divergenza molto più accentuata, la maggior parte delle persone frequentanti le università della terza età e i laboratori sono donne (79,48%), la maggior parte appartiene alla fascia di età dei 60-70enni, più del 10% ha più di ottant’anni a dimostrazione del fatto che la voglia di imparar non ha età. La corsista più anziana ha 94 anni.


La distribuzione per titolo di studio mostra un livello di istruzione abbastanza equilibrato, circa la metà è laureato o diplomato mentre la restante metà ha un diploma di scuola media o elementare. Le conferenze che vengono organizzate da Auser sono aperte e fruibili da tutti, alle iniziative possono affacciarsi le persone di ogni livello culturale e sociale, non è necessario alcuna formazione pregressa per partecipare e comprendere i temi trattati.







DIVENTA TUTOR
I tutor sono volontari, costituiscono un punto di riferimento importante per i corsisti e fungono da tramite tra gli stessi, i docenti e il comitato scientifico.
Se hai tempo libero, sei appassionato di cultura e desideri svolgere un'attività di relazione e contatto con le persone, contattaci:

Auser Insieme Milano: tel. 0226826320

graziella.anomale@auser.lombardia.it





Credits