CERCA NEL SITO
Loading
Indietro Top
Avanti Top
GIUGNO 2021
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
REPORT ATTIVITÀ DI AUSER IN LOMBARDIA AGGIORNATO AL 10 GIUGNO 2021
Clicca qui e leggi il report aggiornato delle iniziative di Auser in Lombardia!


Continua
10 Giugno 2021
NUOVA PROPOSTA DI TURISMO SOCIALE A ISCHIA
Clicca qui per vedere il programma della nuova proposta di viaggio a Ischia, dal 10 al 24 ottobre: bellezza e salute unite alla socialità!


Continua
07 Giugno 2021
WEBINAR 17 GIUGNO, ore 11-12: "Più forti insieme"
Il progetto "Più forti insieme", avviato nella Città Metropolitana di Milano da Auser Lombardia con il sostegno di Actimel Danone, ha aiutato centinaia di persone anziane, sole e fragili a raggiungere i centri vaccinali e ad esercitare un diritto.
Durante il webinar esporremo i risultati aggiornati della campagna, ascolteremo la testimonianza del nostro volontario Arcangelo Finotto (nominato il 2 giugno 2021 Cavaliere della Repubblica per i meriti conseguiti durante la pandemia), ragioneremo sulla responsabilità sociale d'impresa in relazione al Terzo Settore e annunceremo una nuova significativa collaborazione!

PIÙ FORTI INSIEME
Webinar 17 GIUGNO 2021, dalle ore 11 alle ore 12


Piattaforma Zoom https://zoom.us/j/4107076069
meeting ID 4107076069 password 1706


Continua
03 Giugno 2021
ARCANGELO FINOTTO (AUSER GAMBOLÒ) NOMINATO CAVALIERE DELLA REPUBBLICA ITALIANA!
"Senza i miei volontari non sono nulla, dove andavo senza di loro?": semplicità, schiettezza e generosità caratterizzano il commento di Arcangelo Finotto, presidente di Auser Gambolò, al fatto di essere stato nominato Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana.


Continua
02 Giugno 2021
ADERISCI ALLA CAMPAGNA "TUTTI HANNO DIRITTO ALLA PROTEZIONE DA COVID-19: NESSUN PROFITTO SULLA PANDEMIA"
AUSER ha aderito alla campagna “TUTTI HANNO DIRITTO ALLA PROTEZIONE DA COVID-19: NESSUN PROFITTO SULLA PANDEMIA”.
La campagna è una ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) ed è promossa da autorevoli personalità di vari Paesi europei; per l’Italia la CGIL, con CISL e UIL, è componente del comitato promotore nazionale.
L'obiettivo è raccogliere 1 milione di firme ONLINE (per l’Italia sono 180mila). 
Raggiunta tale quota, il contenuto della petizione, autorizzata dalla Commissione Europea, è esaminato dalla stessa Commissione, che sugli obiettivi dell’iniziativa proposta ha il potere di proporre un atto giuridico dell’Unione ai fini dell’attuazione dei trattati, destinato a tutelare e migliorare la salute pubblica.
Clicca qui per leggere il testo della petizione e CLICCA QUI per aderire alla campagna: è sufficiente scegliere la nazionalità e compilare il breve e semplice modulo inserendo nome, cognome e numero di documento d'identità.


Continua
19 Gennaio 2021
Credits