HOMECHI SIAMOVieni a trovarci

I Volontari

14 Giugno 2022

Auser Voghera riparte dal jazz


Si riparte all’Auser di Voghera e lo si fa con una splendida serata musicale: il Jazz.
Concerto di jazz classico e non solo, allietato da ottimo cibo e da tantissima gente.
Una serata da tutto esaurito!


Autore articolo:
REDAZIONE ALA
09 Giugno 2022

Bandiera per la pace


Bandiera della pace all' Auser Voghera.
Auser condivide il documento della Rete italiana Pace e Disarmo nel quale si ribadisce la ferma condanna dell’aggressione russa e chiede alle istituzioni italiane ed europee un chiaro e forte impegno a favore della pace in modo attivo per:
• la revoca immediata del riconoscimento dell'indipendenza del Donbass, perché viola l'integrità territoriale di un Paese sovrano e scatena una serie di reazioni e controreazioni che possono portare in brevissimo tempo alla guerra, e il ritiro delle forze militari russe dal Donbass
• il contestuale riconoscimento, da parte dell’Ucraina, dell'autonomia del Donbass prevista dagli accordi di Minsk, ma mai attuata dal governo di Kiev, il rispetto della popolazione russofona, la cessazione dei bombardamenti in Donbass, lo scioglimento delle milizie naziste, oggi in prima fila nell'attacco al Donbass.
• la conseguente de-escalation della crisi ed il pieno rispetto del diritto internazionale, affidando alle Nazioni Unite il compito di gestire e risolvere i conflitti tra stati con gli strumenti della diplomazia, del dialogo, della cooperazione, nel rispetto del diritto internazionale
• una posizione ed una politica di neutralità attiva che includa il non coinvolgimento del nostro Paese in azioni militari
• la cessazione del l’espansione della Nato ad est;
• la cessazione delle ingerenze nella vita interna dell'Ucraina iniziate fin dai tempi di Maidan
• l’avvio di trattative per un sistema di reciproca sicurezza che garantisca sia l’UE che la Federazione russa.


Autore articolo:
REDAZIONE ALA
09 Giugno 2022

Ciao Giudo


E' mancato all'affetto dei suoi cari, Guido Passadore, volontario di Auser Voghera da oltre vent'anni insieme alla moglie Graziella.
Sempre presente nell'attività del circolo, aveva lasciato il direttivo solo l'anno scorso per dedicare più tempo al mestiere di nonno, ma tutte le mattine copriva il turno del bar nella sede Auser, ora centro vaccinale.
Ciao Guido, che la terra ti sia lieve.


Autore articolo:
REDAZIONE ALA
08 Giugno 2022

Auser per le donne


8 MARZO 2022 - AUSER PER LE DONNE
Auser Voghera, da sempre contro la violenza sulle donne, sostiene il progetto dell' Associazione Chiara Onlus "La voce delle donne afghane"
8 marzo ore 17.30: inaugurazione mostra in Sala Pagano delle opere dell'artista afghana Shamsia Hassani
13 marzo, ore 17, a chiusura della mostra, letture a cura del gruppo GattoMatto
12 marzo, ore 21, evento-spettacolo al Teatro San Rocco.

Autore articolo:
REDAZIONE ALA
07 Giugno 2022

Assemblea soci Auser


Mercoledì 20 aprile 2022 si è tenuta l’assemblea dei soci di Auser Voghera.
Dopo un'attenta lettura dei bilanci e relativa approvazione all’unanimità, il Presidente Carlo Mogolino ha raccontato alla platea il grande impegno di Auser Voghera nel corso nel 2021.
Auser Voghera è diventata da subito sede vaccinale contro il COVID-19 e i suoi volontari hanno dimostrato profondo senso di solidarietà nel seguire i diversi aspetti di questa disponibilità ( dagli accompagnamenti alle prenotazioni per i vaccini).
Un ringraziamento a tutti per la costante partecipazione e il senso di responsabilità dimostrati in ognuna delle attività Auser.



Autore articolo:
REDAZIONE ALA
07 Giugno 2022

Il grande cuore di Voghera


Rinnovata la convenzione fra Auser ed ASST.


Autore articolo:
REDAZIONE ALA
13 Gennaio 2022

Auser Voghera rimarrà hub vaccinale


La grande sede di Auser Voghera rimarrà hub vaccinale: è stata rinnovata la convenzione con ASST che vede la struttura situata in Via Famiglia Cignoli 1 come punto di riferimento fondamentale per il territorio.
Sono allestiti otto box, di cui tre pediatrici nella fase attuale.
Dall’8 marzo 2021, giorno di apertura dell’hub, sono stati vaccinati oltre 165mila utenti, con punte di 800/1000 persone al giorno (ieri, 12 gennaio, la quota è stata 1062).

Ai telefoni di Auser Voghera, da marzo a dicembre 2021, sono arrivate in media 120 chiamate al giorno per ricevere informazioni sull’hub e sulle prenotazioni (specialmente nei primi sette mesi di apertura del punto vaccinale, periodo che coinvolgeva in maniera massiccia la fascia di popolazione più anziana, quattro volontari Auser sono stati dedicati esclusivamente alle prenotazioni online per sei ore al giorno). Nello stesso arco di tempo sono stati effettuati circa 500 accompagnamenti protetti da parte dei volontari Auser e ovviamente i numeri stanno aumentando ancora.
Auser Voghera ha contribuito alla campagna vaccinale anche stampando centinaia di green pass e supportando moltissime persone extracomunitarie nel percorso necessario a ottenere la documentazione utile a ricevere vaccinazione e green pass.

“Visto il perdurare della situazione di emergenza, abbiamo acconsentito a prolungare l’accordo – dichiara Carlo Mogolino, Presidente di Auser Voghera -. L’ottima collaborazione con il personale medico, infermieristico e amministrativo ci sprona a continuare: sono persone di una generosità infinita. Ringraziamo tutti i volontari e le volontarie, i nostri quindici e chi appartiene alla Protezione Civile, ad Anteas e a Rotary perché dimostrano che la rete funziona benissimo. Come Auser abbiamo messo a disposizione anche il bar della nostra sede, in modo da rendere ancora più piacevole l’accoglienza”.
Non solo: Carlo Mogolino è anche uno chef e ogni giorno, nella grande cucina attrezzata di Auser Voghera, prepara con alcuni volontari ottimi piatti per il ristoro degli operatori sanitari, che possono così ricaricarsi per far fronte a turni molto intensi di lavoro.

Gli spazi riservati ai bambini, allegri e briosi grazie alle pareti piene zeppe di disegni, mettono a disposizione tutto l’occorrente per disegnare e anche apposite stampe di supereroi e personaggi amatissimi da colorare in libertà. Durante le feste c’era anche un albero, decorato proprio con i disegni dei bimbi, che è stato premiato e denominato “Albero del Futuro”. Da marzo 2022 verrà aperta anche una mostra dei disegni realizzati dai bambini in attesa di ricevere la vaccinazione o portati per ringraziare gli operatori e i volontari; si conta di effettuare il rinnovo dell'allestimento ogni sette/dieci giorni.

“Siamo molto fieri di Auser Voghera, che è uno degli hub più grandi dell’Oltrepò, e dei volontari che rendono possibile questa attività, riuscendo oltretutto a creare un ambiente piacevole tanto per i bambini quanto per gli adulti – aggiunge Anna Colombo, Presidente di Auser Comprensoriale di Pavia -. Ciò che si vede a Voghera è un esempio a tutto tondo di come, oltre agli abituali servizi di accompagnamento e supporto che Auser continua a offrire, siamo in grado anche di gestire un impegno tanto importante: diverse testate giornalistiche, sia locali che nazionali, hanno già visitato e poi fatto conoscere al grande pubblico la perfetta funzionalità della struttura, tra medici e infermieri che lavorano in modo encomiabile e volontari che accolgono e accudiscono gli utenti”.

“La decisione di rispondere positivamente alla richiesta dell’ASST di destinare la nostra sede Auser di Voghera come hub vaccinale è coerente con la natura della nostra Associazione – commenta Fulvia Colombini, Presidente di Auser Lombardia -, vale a dire essere al servizio della comunità e di contribuire al bene collettivo. Da più di un anno Auser Voghera funziona attivamente per le vaccinazioni e sarà così anche per il 2022. Auser Lombardia sostiene in modo diffuso e con convinzione la campagna vaccinale per la salute dei cittadini. Ricordiamo, a tale proposito, che in tutta la Lombardia ci sono numerosi hub dove prestano servizio i volontari Auser per le attività di accoglienza, organizzazione e sorveglianza. Continuano incessantemente, inoltre, gli accompagnamenti protetti per le persone fragili e non autosufficienti, per consentire loro di esercitare il proprio diritto alla salute e vaccinarsi in tranquillità. In tutte le sedi Auser volontari e volontarie aiutano chiunque ne abbia bisogno anche nella prenotazione online degli appuntamenti per ricevere la vaccinazione”.

Auser c’è!



Autore articolo:
REDAZIONE ALA
13 Gennaio 2022

Rinnovo tessere Auser


Anche sul Giornale di Voghera si parla del nostro impegno al Centro vaccini e non solo: in questo lungo e complesso anno abbiamo cercato di essere vicini a tutti i nostri soci organizzando, in sicurezza e ove possibile, corsi ed eventi culturali oppure partecipando e sostenendo quelli di altre associazioni cittadine.





Autore articolo:
REDAZIONE ALA
10 Gennaio 2022

La solidarietà di Auser Voghera



Grazie a tutti i volontari per il senso di solidarietà dimostrato in tutti questi anni.
La pandemia non ha fermato questa Auser: anzi, da subito Auser Voghera si è
adoperata per mettere a disposizione la propria struttura come sede vaccinale e
per garantire la costante presenza dei volontari.



Autore articolo:
REDAZIONE ALA
05 Gennaio 2022

Auser Voghera c'è


Questa nostra Auser ha rappresentato e rappresenta una fondamentale risorsa per il nostro paese.
L’impegno di tutti i volontari e la loro instancabile disponibilità denotano un significativo senso civico!

"Se non c'erano loro me la dovevo fare a piedi, anzi in carrozzina!": Luisa, donna brillante nell'anima e nei colori con cui comunica se stessa ancora prima di parlare, commenta così l'accompagnamento protetto con cui ha raggiunto l'hub vaccinale di Voghera e ha poi fatto ritorno a casa. Intervistata da Giancarlo Rossi di Radio1 Rai , ha proseguito toccando dritto un punto fondamentale che riguarda le persone che convivono con una disabilità: "Con i volontari anche chi non cammina può fare le sue cose".
Il diritto di scegliere torna pienamente godibile insieme a compagni di viaggio affidabili come i volontari Auser.
Una grande famiglia, quella di Auser, che non esita a spalancare le porte di casa quando c'è bisogno: l'hub vaccinale di Voghera (con otto box, di cui tre pediatrici) è stato allestito nella sede Auser locale, prestata gratuitamente alla comunità dallo scorso marzo per fare fronte alla pandemia attivamente e in ogni modo.
In famiglia uno dei momenti più belli è sedersi a tavola insieme ed è esattamente quello che succede in questo hub: i volontari Auser (Carlo Mogolino, presidente di Auser Voghera, è un vero chef!) preparano ogni giorno, nella grande cucina attrezzata della sede, ristori deliziosi per gli operatori sanitari e per coloro che contribuiscono al buon funzionamento della struttura vaccinale.
Un sorriso, una risata e qualcosa di buono condiviso in serenità ricaricano le pile anche dopo i turni più impegnativi.
Volete sentirvi sempre abbracciati e al sicuro?

Le interviste realizzate a volontari e utenti Auser da Giancarlo Rossi per "Inviato Speciale" sono state trasmesse su Rai Radio1 il 1° gennaio alle ore 9 e potete risentirle cliccando sul link qui sotto:

https://www.raiplaysound.it/audio/2022/01/Inviato-Speciale-del-01012022
Autore articolo:
REDAZIONE ALA