Auser Insieme Busto Arsizio

Filo d'Argento

800-995988 il telefono amico al servizio degli anziani

Il Filo d’Argento Auser è il servizio di telefonia sociale dell’Auser impegnato a contrastare solitudine ed emarginazione degli anziani. Dal 2002 è dotato del Numero Verde Nazionale totalmente gratuito 800 995 988 attivo dalle 8.00 alle 20.00 per tutti i giorni dell’anno. I
Il Filo d’Argento Auser, attraverso i suoi volontari, è impegnato ad aiutare le persone anziane sole attraverso una rete solida di relazioni che consenta all’anziano di continuare a vivere nella propria casa; garantire aiuto e sostegno nella vita di ogni giorno; fornire loro amicizia, ascolto e opportunità di partecipazione.
Con una semplice telefonata si ha la possibilità di avere:· compagnia telefonica; · il trasporto protetto per visite e controlli medici; · ricevere aiuto per piccoli interventi domiciliari, · richiedere la consegna della spesa o dei farmaci; · l’accompagno alla posta o dal medico, · informazioni sui servizi attivi nella propria città e sulle opportunità di svago e intrattenimento offerte dall’associazione.
· Attraverso il Numero Verde del Filo d’Argento gli anziani possono inoltre segnalare abusi e disservizi.

6000 i volontari coinvolti nel Filo d’Argento; 120 punti d’ascolto collegati al Numero Verde Il 70% delle telefonate proviene da donne molto anziane che vivono da sole con un’età compresa fra i 75 e gli 85 anni, il 15% è ultraottantenne, e poco più del 15% degli assistiti ha un’età inferiore ai 65 anni. 535.000 servizi attivati dai volontari di Filo d’Argento Auser nel solo 2008 in favore di 166 mila anziani in difficoltà 6 milioni di ore sono state dedicate dai volontari Auser in servizi di aiuto alla persona.
Milioni i chilometri percorsi dalle macchine Auser per servizi di “trasporto protetto”, per accompagnare gli anziani a terapie o controlli medici,gli interventi attivati dal Filo d’Argento sono diretti soprattutto ai nuclei familiari più deboli, e agli anziani a rischio di fragilità e isolamento.




Resoconto attività 2009
Clicca quì



Credits